C’è Posta Per Te. Maria De Filippi e la rivelazione shock: “i gay esistono”!

#cepostaperte

Se c’è una cosa che ho imparato guardando C’è Posta per te in tutti questi anni è che i gay non esistono. O quantomeno che i gay non litigano, non cercano parenti lontani, non si amano. O comunque che non usano la posta.

Ieri, però, Maria ha demolito questa mia certezza, colpendo ogni mia convinzione fino a farla crollare. I gay esistono. A volte sono orfani, pure. E si fidanzano, addirittura. Ho scoperto che bevono la tisana e che di notte, se sentono freddo, si scaldano a vicenda. Ho imparato che pagano l’affitto, adottano cagnolini che poi portano a spasso e litigano la sera su cosa cucinare. So che sembra impossibile, so che se ieri non avete visto C’è posta per te sarà difficile  credermi.

Eppure Maria li ha mostrati al mondo, questi gay. E non erano come quelli del Grande Fratello, no! Erano un’altra cosa. Niente stereotipi odiosi, niente piume, niente dita colorate e lucide. Questi qui di lucido avevano solo gli occhi, carichi di commozione. Solo due ragazzi, una tisana e Laura Pausini che urlava felice: “questo è amore VERO“! E allora sarà vero, se lo dice la Pausini, che questi gay esistono.

Era ora, che esistessero.

Annunci

Commenta con Facebook, Twitter o Google+

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...