La nave del Capitan Harlock in avaria a Venezia. Ma a che serve il 3D?

Capitan Harlock 3D

La Sala Grande del Lido di Venezia è quasi piena. Dopo un red carpet surreale, caratterizzato da foto di gruppo con vessillo dei pirati, Shinji Aramaki, regista del film d’animazione “Harlock Space Pirate 3D”, presentato fuori concorso, fa il suo ingresso in sala. Con lui anche Leji Matsumoto, creatore del manga originale da cui sono stati tratti gli anime e il film in questione. Buio in sala, il pubblico inforca gli occhiali 3D e applaude. Una voce narrante guida un esercito di occhialuti nerd e curiosi nei meandri dello spazio in cui si muove la nave pirata di Harlock. Ma il 3D è intermittente. Non funziona. E il film si interrompe a pochi secondi dall’inizio. Una voce si scusa per l’inconveniente. E lascia spazio alla riflessione.
Ma a cosa serve, davvero, il 3D? Si ha l’impressione, qui al Festival del Cinema di Venezia, mentre la sala mormora e protesta, che non abbia più senso farcire le pellicole di tecnologie che cavalcano più le mode che la ricerca artistica. “Harlock” non è “Avatar”, non ha bisogno di staccarsi dallo schermo per acquisire un valore aggiunto, né ci stupisce con trovate che la sfruttano, questa sempre più abusata terza dimensione. Lo stesso James Cameron, che dell’uso della tecnologia ha fatto più volte un vanto, ha affermato di volersi concentrare, in futuro, più sulle storie che sulle magie del 3D.
E mentre le luci si spengono, il film ricomincia, gli occhi si affaticano per leggere i sottotitoli tridimensionali (una fatica che durerà 115 minuti), non resta che augurarsi che i pentiti del 3D aumentino. O che almeno i registi sappiano giudicarne l’eventuale utilità. E risparmiarci l’ennesimo, scomodissimo, paio di occhialini.

Recensito.net

Annunci

Commenta con Facebook, Twitter o Google+

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...