Il passato di Mediaset rivive on line: nasce il portale “Vintage”

Mediaset Vintage Non è La Rai

Rivedere la tv del passato attraverso un’offerta in costante aggiornamento. Sembra essere questa la mission di Mediaset Vintage, nuova area del portale Mediaset Video, che permette agli internauti di accedere ad un vasto archivio di personaggi e trasmissioni che hanno fatto la storia della tv.
Protagonisti assoluti sono gli anni 80 e 90, che con i loro programmi di intrattenimento hanno rivoluzionato non solo il linguaggio televisivo, ma anche il panorama mediatico del nostro paese. Navigando all’interno del sito è possibile rivedere, fra le altre, le prime puntate di “Non è La Rai”, show con il quale furono inaugurate le trasmissioni in diretta di Italia Uno; “Colpo Grosso”, il programma notturno di Umberto Smaila divenuto un vero e proprio fenomeno di costume; il “Karaoke” che consacrò Fiorello a re degli intrattenitori del bel paese; il rotocalco “Fuego”, che dal 1997 al 2000 ha visto avvicendarsi alla conduzione Alessia Marcuzzi, Tamara Donà e Daniele Bossari; “C’eravamo tanti amati”, nel quale Luca Barbareschi ha moderato dal 1989 al 1994 i litigi delle numerose coppie in crisi che si sono avvicendate nel suo studio, e tanti altri…
L’offerta di titoli degli show di intrattenimento e fiction (già presenti “Camera Cafè” e la storica “Casa Vianello”) viene aggiornata e alimentata settimanalmente, nell’intento di portare on line una vasta porzione di quel catalogo che compone le “teche” del passato di Canale Cinque, Italia Uno e Rete Quattro. Mediaset punta così a rafforzare la presenza di video sul proprio portale senza puntare su servizi esterni come Youtube, contro la quale l’azienda di Cologno Monzese aveva intentato una causa, poi vinta, per illecita diffusione e sfruttamento commerciale di file audio-video di proprietà delle società del gruppo. E i telespettatori più nostalgici ringraziano.

Recensito.net

Annunci

2 pensieri su “Il passato di Mediaset rivive on line: nasce il portale “Vintage”

Commenta con Facebook, Twitter o Google+

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...